dcsimg
false
Toolbox

Azionariato

Composizione azionariato sulla base delle segnalazioni nominative relative ai percettori del dividendo Eni in acconto dell’esercizio 2012 (data stacco 24 settembre 2012 - data pagamento 27 settembre 2012)

Numero azioni %
Azionisti di controllo 1.151.986.865 31,70
Investitori istituzionali 2.158.269.356 59,39
Investitori retail 309.274.444 8,51
Azioni proprie alla data del pagamento del dividendo 11.388.287 0,31
Altri (azioni per le quali non sono pervenute le segnalazioni nominative) 3.266.378 0,09
Totale 3.634.185.330 100,00

Dopo lo stacco del dividendo in acconto dell’esercizio 2012, Cassa Depositi e Prestiti SpA (CDP SpA) ha venduto n. 58.255.250 azioni Eni, pari all’1,6% del capitale della Società. Pertanto al 31 dicembre 2012 gli azionisti di controllo possiedono n. 1.093.731.615 azioni di Eni, pari al 30,10% del capitale della Società (4,34% Ministero dell’Economia e delle Finanze e 25,76% CDP SpA).

Alla data del 31 dicembre 2012 il capitale della Società ammonta a €4.005.358.876, interamente versato, ed è rappresentato da n. 3.634.185.330 azioni ordinarie nominative prive di indicazione del valore nominale.

Torna Su

Eni S.p.a. - Sede legale
Piazzale Enrico Mattei, 1
00144 Roma

Sedi secondarie
Via Emilia, 1
e Piazza Ezio Vanoni, 1
20097 - San Donato Milanese (MI)

Partita IVA
n. 00905811006

Capitale sociale
€ 4.005.358.876,00 i.v.

C. F. e Registro Imprese di Roma
n. 00484960588

Missione
Siamo un’impresa integrata nell’energia, impegnata a crescere nell’attivita di ricerca, produzione, trasporto, trasformazione e commercializzazione di petrolio e gas naturale. Tutti gli uomini e le donne di eni hanno una passione per le sfide, il miglioramento continuo, l’eccellenza e attribuiscono un valore fondamentale alla persona, all’ambiente e all’integrità.