dcsimg

Stato patrimoniale

    31.12.2011 31.12.2011 Riesposto (a) 31.12.2012
(€) Note Totale di cui verso parti
correlate
Totale di cui verso parti
correlate
Totale di cui verso parti
correlate
ATTIVITà              
Attività correnti              
Disponibilità liquide ed equivalenti (7) 353.930.969 55.342.526 355.885.877 55.342.526 6.399.916.254 19.305.267
Crediti commerciali e altri crediti: (8) 19.862.341.086 12.056.301.564 19.909.682.130 11.898.933.845 22.907.368.151 13.922.225.997
- crediti finanziari   8.427.448.329   8.353.589.634   9.435.807.851  
- crediti commerciali e altri crediti   11.434.892.757   11.556.092.496   13.471.560.300  
Rimanenze (9) 2.323.765.465   2.323.765.465   2.447.948.727  
Attività per imposte sul reddito correnti  (10) 316.089.970   316.187.237   314.108.872  
Attività per altre imposte correnti (11) 412.872.930   434.961.117   367.551.124  
Altre attività correnti (12) 1.395.541.238 888.752.384 1.395.541.654 888.752.384 658.854.820 349.868.658
  24.664.541.658   24.736.023.480   33.095.747.948  
Attività non correnti              
Immobili, impianti e macchinari (13) 6.401.887.766   6.403.163.248   6.926.505.878  
Rimanenze immobilizzate - scorte d’obbligo (14) 2.440.767.108   2.440.767.108   2.663.844.670  
Attività immateriali (15) 1.037.352.687   1.095.284.455   1.155.488.351  
Partecipazioni (16) 31.771.877.604   31.684.837.228   32.024.348.077  
Altre attività finanziarie (17) 10.411.495.041 10.364.619.789  10.411.495.041 10.364.619.789 2.784.388.004 2.736.673.751
Attività per imposte anticipate (18) 2.315.712.744   2.320.486.370   1.822.635.266  
Altre attività non correnti (19) 2.977.301.637 520.738.202   2.977.301.637 520.738.202 3.094.788.693 225.116.851
  57.356.394.587   57.333.335.087   50.471.998.939  
Attività destinate alla vendita (20) 410.236   410.236   15.595.336  
TOTALE ATTIVITà   82.021.346.481   82.069.768.803   83.583.342.223  
PASSIVITà E PATRIMONIO NETTO              
Passività correnti              
Passività finanziarie a breve termine (21) 5.873.851.267 5.135.097.080 5.838.068.482 5.099.130.046 4.749.968.134 4.717.923.052
Quote a breve di passività finanziarie
a lungo termine
(22) 2.024.049.760 119.714.421 2.024.049.760 119.714.421 2.704.598.113 975.783
Debiti commerciali e altri debiti (23) 9.844.012.874 4.902.147.504 9.891.874.366 4.902.337.027 9.675.200.154 4.428.457.936
Passività per imposte sul reddito correnti (24)         81.367.853  
Passività per altre imposte correnti (25) 1.213.475.452   1.235.911.098   1.514.539.973  
Altre passività correnti (26) 1.320.529.187  566.845.082 1.320.528.771 566.844.666 889.113.953 508.484.294
  20.275.918.540   20.310.432.477   19.614.788.180  
Passività non correnti              
Passività finanziarie a lungo termine (27) 21.016.407.834 296.839.898 21.016.407.834 296.839.898 16.833.824.422 296.726.257
Fondi per rischi e oneri (28) 2.776.387.046    2.784.192.942   4.092.543.996  
Fondi per benefici ai dipendenti (29) 285.287.105   287.329.398   277.260.744  
Altre passività non correnti (30) 2.412.346.528 744.962.565 2.412.346.528 744.962.565 2.187.034.685 720.309.652
  26.490.428.513    26.500.276.702   23.390.663.847  
Passività direttamente associabili
ad attività destinate alla vendita
(31)         567.570  
TOTALE PASSIVITà   46.766.347.053    46.810.709.179   43.006.019.597  
PATRIMONIO NETTO   (32)            
Capitale sociale   4.005.358.876    4.005.358.876   4.005.358.876  
Riserva legale   959.102.123   959.102.123   959.102.123  
Altre riserve   34.714.422.782     34.719.111.712   28.691.795.017  
Acconto sul dividendo   (1.883.806.102)   (1.883.806.102)   (1.956.310.403)  
Azioni proprie   (6.752.765.254)     (6.752.765.254)   (200.981.512)  
Utile netto dell’esercizio   4.212.687.003   4.212.058.269   9.078.358.525  
TOTALE PATRIMONIO NETTO   35.254.999.428   35.259.059.624   40.577.322.626  
TOTALE PASSIVITà E PATRIMONIO NETTO    82.021.346.481    82.069.768.803   83.583.342.223  
  1. Gli Orientamenti Preliminari Assirevi (OPI 2) prevedono che i valori economici e patrimoniali della società incorporata siano presentati assieme a quelli della società incorporante già a partire dall’esercizio precedente la fusione. L’OPI 2 indica in particolare che i valori relativi all’esercizio precedente devono essere oggetto di riesposizione nel bilancio dell’esercizio post-fusione e presentati all’interno di una “”terza colonna”” esclusivamente ai fini comparativi. In sostanza, viene richiesto di inserire nei prospetti di bilancio dell’incorporante, relativi all’esercizio in cui ha efficacia reale la fusione, una terza colonna che contenga la riesposizione dei dati contabili relativi all’esercizio precedente tali da consentire un raffronto con i dati del primo bilancio post-fusione.